Gmail

cos’è gmail?

Cos’è Gmail? – Gmail è un servizio di posta elettronica online completamente gratuito sviluppato da Google. Gmail è gratuito e supportato dalla pubblicità. È un’opzione intuitiva, efficiente e utile per gli utenti per inviare e ricevere e-mail con la massima facilità e facilità. Fin dall’inizio, è stata un’iniziativa di solo invito, in cui gli utenti dovevano inserire o ricevere un invito da un utente Gmail per concedere l’accesso al sistema. È stato lanciato il 7 febbraio 2007 e messo a disposizione del pubblico.

Gmail

All’inizio, lo spazio di archiviazione offerto ai suoi utenti era solo 1 GB, che era molto più di quello che offrivano i concorrenti in quel momento. Le e-mail inviate e ricevute tramite Gmail hanno una capacità massima di 25 MB, che è comunque una quantità decente. Gmail ha un’app che è installata per impostazione predefinita su ogni dispositivo Android e richiede l’accesso al Google Play Store, dove gli utenti possono scaricare e installare migliaia di app, alcune gratuite e altre gratuite. L’account Gmail è diventato una delle piattaforme di posta elettronica più utilizzate grazie al suo design semplice ma efficiente e alle sue funzionalità di sicurezza che lo pongono al di sopra del resto.

Leggi anche : Gmail Accedi

Una delle caratteristiche più importanti di Gmail è la sua capacità di archiviazione. Gmail è l’autorità di Google sui servizi di posta elettronica, quindi è chiaro ed ovvio che trarrà vantaggio dalle risorse di Google. Come abbiamo detto in precedenza, Gmail ha offerto 1 GB di spazio di archiviazione al suo lancio. Quando Gmail ha raggiunto il suo anniversario, ha fornito un altro GB di spazio di archiviazione; L’istruzione di Gmail suggeriva che questo numero avrebbe continuato a crescere. A partire dal 2012, Gmail offriva 10 GB di spazio di archiviazione gratuito, combinato con un servizio noto come Google Drive.

Google Drive è un servizio di cloud storage gratuito fornito da Google a cui è possibile accedere da qualsiasi browser web o applicazione nativa. Oggi, l’attuale capacità dei servizi di archiviazione di Gmail aumenta fino a un totale di 15 GB; Questo importo può essere aumentato se l’utente sceglie di pagare un costo aggiuntivo, che può consentire fino a 30 TB di spazio di archiviazione. Poiché Google è noto per il suo motore di ricerca, ci si aspettava automaticamente che questa funzione venisse visualizzata sul servizio di posta elettronica di Google. La barra di ricerca nella parte superiore della pagina è un modo efficiente per trovare email e messaggi specifici. Qualunque cosa digiti sulla barra di ricerca sarà il termine di ricerca nella tua email; Qualsiasi e-mail che contenga il suddetto termine di ricerca nel titolo, nell’oggetto e nel destinatario o nel testo del messaggio apparirà come risultato della tua ricerca.

Leggi anche : Creare un account Gmail

Gmail ha anche un potente filtro antispam supportato dalla community. Se un utente determina che un determinato account di posta elettronica è spam, le informazioni vengono archiviate dai server di Gmail per filtrare i messaggi futuri. Il sistema viene eseguito dal server Gmail, poiché le e-mail stesse non devono essere lette da nessuno diverso dall’utente che le ha contrassegnate come spam. Questo filtro consente al tuo vassoio di posta elettronica di essere privo di disordine e sospetto di offerte dannose da mittenti sconosciuti.

Funzionalità di Gmail:- 

Gmail

  1. programma e-mail : Puoi programmare l’invio dell’e-mail domani mattina, domani pomeriggio o quando vuoi, ma non molte persone sono a conoscenza di questa funzione. Google afferma che l’intenzione è “considerare i tempi di inattività di tutti gli altri”. Quando stai scrivendo un’e-mail, vedrai un menu a discesa accanto all’opzione Invia. È quindi possibile selezionare la data e l’ora in cui inviare l’e-mail. È molto utile se stai ancora lavorando da casa e vuoi sembrare attivo mentre dormi.
  2. fare di più con il clic destro : Gmail in realtà ti consente di fare molto di più con un clic con il pulsante destro del mouse (o Ctrl+clic su un Mac) su un thread di conversazione. Sposta e-mail in schede, promemoria e-mail, disattiva conversazioni, apri e-mail in nuove finestre, trova messaggi da un mittente specifico e fai tutto ciò che vuoi dalla visualizzazione principale di Gmail sul Web.
  3. Ottieni l’IA di Google per comporre le tue email : Gmail ha lanciato Smart Compose nel 2018 e lo aggiorna costantemente per apparire su più dispositivi e ottimizzarsi maggiormente per il modo in cui digiti. Se vuoi attivarlo, vai su Impostazioni, Tutte le impostazioni, Generali e Suggerimenti di scrittura nella casella accanto a Smart Write, puoi anche fornire un feedback su Smart Write, così puoi seguire i recenti suggerimenti forniti. e insegnagli perché è caricato.
  4. impostare un tempo di scadenza : La Modalità Confidenziale è stata introdotta tempo fa, consentendo di limitare la copia e il download dei messaggi e aggiungere un tempo di scadenza opzionale: può essere chiamato il pulsante del menu (tre punti) sul cellulare o il lucchetto sul web durante la composizione di un’e-mail. Può essere chiamato. Cerca nel simbolo. Funziona perfettamente all’interno di Gmail e si collegherà alla tua email originale sul Web in altri client.
  5. Ricevi notifiche per determinate email : Non devi passare attraverso una montagna di notifiche dall’app mobile di Gmail: su iOS o Android, vai alle Impostazioni dell’app Gmail, seleziona il tuo indirizzo e-mail, quindi seleziona Notifiche, puoi impostare avvisi solo per “priorità elevata” e-mail. e funziona separatamente sulle impostazioni di notifica configurate a livello di Android o iOS.
  6. usa gmail offline : Il modo in cui Gmail funziona offline è cambiato nel corso degli anni, ma in questo momento puoi semplicemente digitare “mail.google.com” in una scheda di Chrome per ottenere una versione memorizzata nella cache della posta in arrivo, anche quando non c’è connettività. Tuttavia, devi prima abilitare la funzione nella scheda Offline delle impostazioni di Gmail sul Web e puoi scegliere quanta email sincronizzare localmente.
  7. abbina le stelle dell’e-mail : Non devi accontentarti delle stelle gialle standard quando si tratta di evidenziare le e-mail, poiché ci sono così tanti colori e simboli disponibili. Scegli Normale e Stelle Scopri cosa c’è in offerta nel riquadro delle impostazioni di Gmail sul Web: puoi trovare le stelle sul Web con ricerche come “ha: stella verde”, sebbene tutti i tipi di stelle siano raggruppati insieme nell’app mobile. fatto. Basta fare clic sulla stella fino a ottenere il colore desiderato.
  8. abilitare il pannello di anteprima : Per impostazione predefinita, Gmail sul Web mostra solo un lungo elenco delle tue conversazioni, ma puoi abilitare il riquadro di anteprima se preferisci un aspetto più in stile client desktop per la tua casella di posta. Fai clic sulla freccia per attivare l’icona della modalità del riquadro diviso (in alto a destra) e fai la tua scelta: puoi visualizzare le singole e-mail sul lato destro o in fondo all’elenco delle conversazioni nel tuo browser.
  9. Gmailify gli altri tuoi indirizzi email : Aggiungi un altro indirizzo email tramite Gmail Può anche fornire l’ordinamento. Il tuo account Google. È disponibile anche quando si collegano account su Android e iOS.
  10. Salva su Google Drive : Tutti gli allegati che vedi nella posta in arrivo possono essere salvati su Google Drive con un tocco o un clic, se trascorri gran parte della tua vita digitale all’interno di Drive e non vuoi ingombrare il tuo computer locale di file . L’icona di Drive viene visualizzata sopra l’allegato quando viene visualizzato sul Web o all’interno dell’app Android e quando si apre un allegato nell’app iOS.
  11. pannello laterale aperto : Hai quel pannello laterale che Google ha ispirato per vivere con Gmail sul web? Se non riesci a vedere le icone di Google Calendar, Google Keep e Google Tasks sulla destra, fai clic sulla freccia giù nell’angolo in basso a destra. Questo è il modo perfetto per utilizzare due app Google contemporaneamente, soprattutto se stai lavorando su un monitor widescreen.
  12. traduci la tua email : Google Translate è integrato direttamente in Gmail, nel caso non te ne rendi conto: apri un messaggio sul Web e se non vedi la barra di traduzione, fai clic sul pulsante del menu (tre punti, in alto a destra) e scegli Traduci messaggio, quindi Sarai in grado di selezionare la lingua di origine (se non viene rilevata automaticamente), quindi la lingua in cui desideri tradurre il messaggio.
  13. Avanza automaticamente attraverso la tua casella di posta : Una funzione ordinata chiamata Avanzamento automatico mostra automaticamente il messaggio successivo nell’elenco quando archivi o elimini il messaggio corrente. Puoi abilitare l’avanzamento automatico dalla scheda Avanzate nelle Impostazioni di Gmail sul Web o da Avanzate automatiche accedendo alle Impostazioni generali nelle Impostazioni di Gmail per dispositivi mobili.
  14. sincronizza la tua email : Le app di Gmail sincronizzeranno la posta elettronica sul telefono per 30 giorni per impostazione predefinita, ma puoi modificare questa impostazione se desideri risparmiare spazio o rendere disponibili più messaggi sul tuo dispositivo locale. Su iOS (seleziona le impostazioni di sincronizzazione dalle impostazioni e-mail), l’intervallo disponibile è di 1-30 giorni; Su Android (seleziona il numero di giorni in cui sincronizzare l’e-mail dalle impostazioni e-mail), l’intervallo è compreso tra 1 e 999 giorni.
  15. aggiungi la tua email ai segnalibri : Se utilizzi molto Gmail sul Web, potresti prendere in considerazione l’idea di aggiungere ai preferiti alcuni degli URL più utili per un accesso più rapido alla tua casella di posta: puoi accedere direttamente alle bozze, alle e-mail inviate e al tuo indirizzo e-mail. Può collegarsi a tutti i messaggi . Quando esegui una ricerca nella posta in arrivo ed evidenzi etichette specifiche, puoi persino aggiungere tali URL ai segnalibri nel browser per un facile accesso.
  16. cambia l’aspetto di gmail : Gmail ha un’opzione tema che ti consente di cambiare l’aspetto del client di posta elettronica nel tuo browser: è (quasi) come usare un’app nuova di zecca. Fai clic sull’ingranaggio delle impostazioni nell’angolo in alto a destra, quindi seleziona i temi per ottenere qualcosa di nuovo.Se non sei d’accordo con nessuna delle opzioni offerte da Google, fai clic sul link Le mie foto per creare qualcosa tu stesso.

Leggi anche : Gmail Eliminare Account